m
Categorie
Social:

Ottave

Esistono sei diteggiature per realizzare le ottave e sarebbe il caso di menzionarle tutte. La parte più laboriosa nella esecuzione delle ottave è quella di zittire le corde a vuoto che si trovano tra le due che state suonando. Se suonate con le dita, il problema è già risolto: pizzicate una corda col pollice e l’altra con un altro dito. Anche con il plettro è possibile applicare lo stesso principio, toccando la corda bassa col plettro. Ma se suonate solo col plettro, dovrete imparare a smorzare le corde intermedie con la stessa mano sinistra. La medesima tecnica si applica nell’ esecuzione di ritmi veloci con il solo uso delle ottave.

Nessun Commento

Lascia un commento